La spezia

Le caratteristiche principali che apprezziamo negli stimmi, indicati spesso a torto come pistilli, sono conferite da tre sostanze attive

La picrocrocina, conferisce il potere amaricante, ovvero il gusto leggermente amaro.

Il safranale è il maggiore responsabile dell’aroma, ovvero di quel buon profumo quando si apre la confezione

La crocina deriva dalla crocetina, che appartiene alla grande famiglia dei coloranti naturali chiamati caroteni ed è responsabile del colore dello zafferano

Lo zafferano in acqua calda lentamente rilascia i suoi principi attivi passando da un giallo paglierino ad un caldo arancione mentre si reidrata