Vellutata di zucca al profumo di zafferano

La ricetta della vellutata di zucca che qui vi riporto non è farina del mio sacco, ma l’ho ripresa dalla ricetta del cappuccino di zucca presente nel famoso blog Giallo Zafferano.

Ho apportato un paio di modifiche, ovvero non faccio la spuma e ho aggiunto alcuni stimi del mio zafferano a fine cottura. Lasciato insaporire qualche minuto, che dire… strepitosa!

Zucca di Chioggia pulita 400 g

Patate 200 g

Brodo vegetale 500 ml

Porri 1

Rosmarino 2 rametti

Olio extravergine di oliva q.b.

Sale fino q.b.

Pepe nero q.b.

10 pistilli zafferano Anima Rossa

Private la zucca della scorza e dei semi interni con l’aiuto di un cucchiaio e tagliando la polpa in cubetti. Sbucciate le patate e riducete anch’esse in cubetti . Mondate il porro e tagliatelo a rondelle molto fini. In una casseruola scaldate 4 cucchiai di olio extravergine di oliva, fatevi appassire il porro e aggiungetevi i pezzetti di zucca e di patate; incorporate quindi il rosmarino tritato finemente. Fate rosolare e insaporire le verdure, aggiungete poi il brodo vegetale e portate a cottura. Quando le patate e la zucca saranno cotte, aggiungete gli stimmi di zafferano, mescolate e lasciatele intiepidire, quindi frullatele fino ad ottenere una vellutata cremosa. Aggiustate eventualmente di sale e di pepe. La vostra vellutata è pronta da servire.

Add this recipies ingredients to your basket. Add All Ingredientsshopping_basket